Scopri i nostri miscelatori pneumatici di ultima generazione

Grazie alle innovative tecnologie a marchio NTE Process, Normicom offre al tuo impianto un sistema di miscelazione di ultima generazione.

A partire da questo mese Normicom diventa distributore ufficiale della gamma di miscelatori a marchio NTE Process di ultima generazione: studiati per batch da 200 a 2000 litri, sono ideali per la miscelazione di molteplici materie prime termosensibili e fragili in quanto sono realizzati senza parti meccaniche all’interno e disponibili in versione ATEX, DAIRY, GMP.

Utilizzando solamente la “forza” dell’aria, a differenza dei tradizionali miscelatori, si possono ottenere miscele di prodotti con peso specifico e granulometria diversi, in modo rapido ed efficace, garantendo un controllo specifico per ogni esigenza di processo.

Durante il ciclo di miscelazione, il prodotto viene spinto dolcemente dal basso verso l’alto, con un moto circolare e continuo fino al raggiungimento del grado di miscelazione richiesto. Con la spessa tecnologia è possibile, inoltre, omogeneizzare prodotti già miscelati in batch più grandi all’interno di silos fino a 200 m3.

Il risparmio energetico rispetto ai miscelatori meccanici, la versatilità e la facilità di pulizia ne permettono l’applicazione in molteplici settori: da quello alimentare al farmaceutico ma anche ceramico e della gomma.

Anche questa tecnologia può essere testata presso l’Impianto Pilota, attraverso l’esecuzione sia test scientifici che test full scale.

Scopri di più qui

Safety first! Logic e Normicom insieme per la sicurezza del tuo impianto

Al via la partnership tra Logic e Normicom per garantire e migliorare la sicurezza del tuo impianto

Quando si tratta di implementare un nuovo impianto o migliorarne l’efficienza, Normicom – con la propria competenza ed esperienza – offre una vasta gamma di soluzioni che va ad arricchirsi di giorno in giorno grazie ad un costante lavoro di scouting e ricerca di partner validi ed affidabili.

Oggi siamo orgogliosi di annunciare l’inizio di una nuova collaborazione esclusiva che abbiamo fortemente voluto proprio per l’elevata qualità dei prodotti che ci permette di offrire.
Stiamo parlando di Logic, una prestigiosa azienda italiana, con sede a Pavia, che realizza sistemi di messa a terra, indispensabili nella prevenzione del rischio di esplosione in Zone ATEX.

Le aziende che movimentano prodotti in polvere – infatti – sono chiamate a rispettare la Direttiva Comunitaria ATEX 99/92/CE che regola le attività negli ambienti in cui è presente un’atmosfera potenzialmente esplosiva. L’accumulo di elettricità statica all’interno delle apparecchiature di un impianto di produzione e di tutti i tipi di contenitori di liquidi e polveri esplosive e/o infiammabili, comporta un elevato livello di rischio per un impianto.

L’accumulo di elettricità statica in un’industria di processo ha effetti potenzialmente devastanti: gas, polveri, liquidi e polveri sono infatti possibili fonti di innesco. In particolare alcune sostanze ad alta resistività si caricano elettrostaticamente  e quando vengono movimentate durante le normali operazioni richieste da un processo produttivo, caricando a loro volta le attrezzature e i materiali con cui vengono a contatto o sono presenti nelle vicinanze.
Come indicato nella Direttiva Comunitaria, quando non è possibile evitare la formazione di atmosfere a rischio di esplosione, è indispensabile evitarne l’innesco.

Ma per farlo servono gli strumenti giusti, ecco perché Normicom – grazie a questa nuova collaborazione con Logic – ha voluto ampliare la propria gamma di prodotti per rispondere a questa importante esigenza di sicurezza.

Scopri la gamma di prodotti LOGIC qui

Quando lo spazio è poco… la soluzione c’è!

Con Normicom risposte personalizzate per ogni esigenza.

Quello degli impianti industriali è un mondo complesso e variegato: ecco perché Normicom – con la propria expertise – è sempre alla ricerca di nuove soluzioni che vadano incontro a situazioni ed esigenze specifiche.

Ci sono contesti, ad esempio, in cui lo spazio è poco ma l’utilizzo di un sistema di trasporto in pressione è indispensabile per ottimizzare l’efficienza dell’impianto oppure è necessario integrarlo per un utilizzo in combinazione altre apparecchiature presenti nell’impianto produttivo.

In questi casi, non bisogna rinunciare alla soluzione migliore grazie al mini-trasportatore in depressione piFLOW® Piab. Potente, igienico ed efficiente è il più piccolo presente sul mercato con prestazioni altamente performanti.

È adatto alla movimentazione di materiali sfusi, granulari o in polvere ed è stato progettato principalmente per la movimentazione degli ingredienti adoperati nelle industrie alimentari, chimiche e farmaceutiche.  Pratico, vantaggioso e silenzioso riduce al minimo il footprint produttivo, oltre a velocizzare la produzione.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il mini-trasportatore Piab è realizzato in acciaio di alta qualità ASTM 316L con una portata di 0-300 kg/h. Con una larghezza di soli 210 mm e un’altezza richiesta di appena 290 mm pesa 11 kg e grazie ad un numero ridotto di parti mobili, richiede poca manutenzione, si monta e si smonta in modo semplice e rapido e senza richiedere l’utilizzo di attrezzi speciali.

Igiene e sicurezza sono un altro dei suoi punti di forza: tutti i materiali che entrano in contatto con i prodotti trasportati soddisfano i requisiti della Food and Drug Administration (FDA), del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) e dell’organizzazione indipendente 3-A Sanitary Standards, Inc., e sono anche conformi alla direttiva ATEX dell’Unione Europea e al Regolamento CE n. 1935/2011. Nel trasportatore in depressione è installato un filtro interno in grado di catturare le particelle fino a 0,5 μm di diametro e di impedirne la penetrazione nell’ambiente produttivo, scongiurando così il rischio di inalazione da parte del personale.

Come tutti i trasportatori della gamma piFLOW® Piab, il mini-trasportatore in depressione p64 è dotato della tecnologia di generazione del vuoto decentralizzata. La tecnologia COAX® brevettata assicura un funzionamento efficiente dal punto di vista energetico con un conseguente ulteriore risparmio sui costi.

SCOPRI DI PIU’

Mondo FOOD: con NORMICOM niente sprechi e qualità al top

Un cliente produttore di caffè e bevande solubili si rivolge a Normicon per ottimizzare il flusso di lavoro: ha bisogno di scaricare i sacconi di caffè prerotto all’interno del processo, in poco tempo e senza perdite di prodotto.

Clicca qui per scoprire la soluzione fornita e quali sono stati i risultati per il cliente.

Aumenta la produttività con piFLOW® i/f 28L

Piab amplia la propria serie piFLOW® i/f con un nuovo trasportatore in depressione per lotti di volume particolarmente elevato.

Il nuovo piFLOW®i / f ha un corpo da 28L e la possibilità di configurazioni come il doppio montaggio delle pompe piBASIC 400 e 600 sul coperchio, il che significa che la capacità totale della pompa può essere aumentata a 800 o 1200.

Ad esempio, questo permette di aumentare la produzione dalle attuali 4 tonnellate l’ora (pompa 14L e 600) a 7,5 tonnellate l’ora con l’aggiunta di 2 x piBASIC 600.

piFLOW®i è adatto in applicazioni dove non sono richieste conformità alimentari o farmaceutici, ad esempio per l’alimentazione di materiale da / a imballaggi, presse per compresse, miscelazione / miscelazione, recupero, dosaggio e altre applicazioni.

  • Detergenti
  • Cartuccia del toner
  • Trattamento delle acque
  • Polvere di carbone
  • Sostanze chimiche
  • Enzimi
  • Polveri e granuli

piFLOW®f, invece, è impiegato nel trasporto di prodotti alimentari da/per confezionamento, condimento / spolveratura, pressa per compresse, setacciatura, miscelazione / miscelazione, recupero e altre applicazioni.

  • Prodotti da forno
  • Confetteria / caramelle
  • Caffè
  • Bevande solubili
  • Spuntini
  • Nutraceutici
  • Alimenti per animali domestici

Scopri di più, cliccando qui