SFIDA

Un’importante azienda italiana specializzata nello sviluppo e nella produzione di ingredienti funzionali vegetali si è rivolta a Normicom in cerca di una soluzione che permettesse il controllo delle materie prime prima della loro immissione nella linea di produzione, affinché la qualità del prodotto finale fosse mantenuta.

Essendo il prodotto di tipo alimentare, era necessario che i sistemi utilizzati fossero certificati; inoltre, dati gli alti carichi di lavoro dell’azienda, la soluzione proposta doveva essere efficiente e veloce da pulire.

AZIONE

Per venire incontro a queste esigenze, Normicom ha offerto al cliente una giusta combinazione che rappresenta la soluzione ideale per il suo caso specifico.

Per ottenere materie prime selezionate e di qualità, è stato proposto il vaglio a vibrazione della linea Farleygreene che, grazie alle alte frequenze che si propagano sulla superficie di reti generando la loro vibrazione, consente il passaggio del prodotto della sola granulometria desiderata. Ogni corpo estraneo viene così rimosso facilmente; per assicurare anche la rimozione di eventuali corpi ferrosi, è stata installata, al di sotto della rete, una griglia metallica magnetica. Inoltre, per rendere l’uso ancora più semplice e immediato, il vaglio è stato integrato da un sistema di pulizia facilitata.

Il vaglio a vibrazione è stato inoltre collegato ai sacconi di prodotto da svuotare tramite le connessioni BFM® Fittings: realizzate in poliuretano resistente e flessibile, questi sistemi di connessione garantiscono una perfetta tenuta grazie all’innovativa tecnologia “snap in”, a scatto, che permette di bloccare perfettamente il corpo flessibile tra due collari in acciaio inox. Queste connessioni evitano perdite di prodotto o contaminazione durante la sua movimentazione.

RISULTATO

Grazie alla soluzione di setacciatura in ingresso offerta da Normicom l’alta qualità del prodotto finale è stata assicurata: nessun corpo estraneo, ferroso o contaminante è stato lasciato entrare all’interno della linea di produzione che, grazie all’alta efficienza del sistema, non ha subito alcun fermo impianto per l’esecuzione del check screening.

L’azienda, inoltre, entusiasta della semplicità di installazione e della perfetta tenuta delle connessioni BFM, ha investito ulteriormente in questa soluzione rendendola lo standard di connessione in ogni punto della linea di produzione.

  • Settore Alimentare
  • Prodotto trasportato Ingredienti e additivi alimentari
  • Tecnologia applicata Vaglio a vibrazione e connessioni flessibili
  • Partner Farleygreene, BFM® Fittings
  • Località Italia