Tecnologie

Abbiamo deciso di scrivere il glossario di Normicom per raccogliere tutti i termini che fanno parte del nostro mondo. Sfogliando il nostro glossario potrete infatti trovare la definizione dei campi di utilizzo delle nostre macchine e molto altro ancora. Ecco di seguito i termini principali del nostro glossario:

Tecnologie

TRASPORTO PNEUMATICO

I sistemi di trasporto pneumatico (o in depressione) sfruttano il vuoto e la forza dell’aria per movimentare polveri, granuli, capsule e compresse: il prodotto viene aspirato e trasportato nel corpo centrale del trasportatore grazie a un tubo; viene quindi rilasciato nelle quantità desiderate direttamente nel sistema successivo della linea produttiva. I trasportatori pneumatici vengono solitamente collegati a sistemi di riempimento e svuotamento big-bag o fusti/sacchi e di carico di macchine di processo come mulini, setacci, miscelatori e mescolatori.

MISCELAZIONE POLVERI

Con la miscelazione è possibile amalgamare e omogeneizzare polveri diverse all’interno di contenitori di varie dimensioni (da 0,5 a 200 litri) in base al volume di prodotto: il risultato finale consiste in un prodotto perfettamente omogeneo e uniforme. Grazie ai coperchi in plexiglass è possibile controllare il prodotto durante la miscelazione, mentre un’unità carrellata consente di spostare l’intero miscelatore.

MISCELAZIONE SOLIDO/LIQUIDI

Le nostre soluzioni di miscelazione permettono di amalgamare perfettamente, efficacemente e in tempi ridotti, i liquidi di base con materiali solidi come le polveri e prodotti di diversa granulometria e viscosità. I nostri componenti sono inoltre certificati CE e FDA e le parti a contatto sono realizzate in acciaio inox, caratteristiche che li rendono idonei a diverse applicazioni e a settori come quello alimentare, farmaceutico e chimico.

SCARICO POLVERI / GRANULI

I sistemi di scarico di polveri e granuli permettono di spostare i prodotti nelle quantità desiderate da una fase della linea produttiva alla successiva. Lo scarico e il dosaggio di polveri e granuli avviene attraverso l’uso di valvole rotative, normalmente collegate a silos, big – bag e altri macchinari. Per scaricare il prodotto dalle tramogge e dai fusti è possibile invece utilizzare sistemi di fluidificazione a ultrasuoni o ad aria compressa, così da evitare i classici problemi di impaccamento sulle pareti.

DOSAGGIO POLVERI / GRANULI

I sistemi di dosaggio permettono di far passare il prodotto, nelle quantità desiderate, alla fase successiva della produzione attraverso una coclea. Questi componenti sono inoltre integrati da una tramoggia flessibile che viene continuamente massaggiata da palette così da smuovere il prodotto ed evitare la formazione di impaccamenti o altri problemi come i fori di topo e i ponti.

VAGLIATURA

Grazie ai sistemi di vagliatura è possibile setacciare prodotti di granulometrie diverse, lasciando quindi passare solo il prodotto più fine o dello spessore desiderato. Usando reti di vagliatura diverse anche all’interno dello stesso componente è possibile rendere l’analisi granulometrica ancora più precisa e accurata, garantendo al contempo la qualità delle materie prime. I sistemi di setacciatura sono inoltre facilmente integrabili ad altri componenti. Sono disponibili in versioni con vagliatura a vibrazione o pneumatica.

SOLLEVAMENTO SACCHI, FUSTI E SCATOLE

I sistemi di sollevamento permettono di manipolare, alzare, ribaltare e ruotare ogni tipo di prodotto e contenitore, anche con pesi e volumi elevati: sacchi in carta, plastica, fusti, scatole, barili, bidoni, tramogge, contenitori, valvole e anche trasportatori pneumatici. È possibile sollevare e movimentare i prodotti senza alcuno sforzo da parte dell’operatore attraverso una colonna di sollevamento o sfruttando la forza del vuoto e dell’aria compressa.